Fatti eccentrici su David Lynch, The Nightmare Maker

  • Leslie Richards
  • 0
  • 4136
  • 603

David Lynch ha dimostrato per decenni di essere uno degli autori più unici di Hollywood. Noi di Factinate abbiamo già parlato dei suoi film diversi e bizzarri, ma ora ci concentreremo sull'uomo, la leggenda, se stesso. È davvero così "là fuori" come la sua filmografia vorrebbe farci credere? Continua a leggere per scoprire di più.


1. Costruisce i suoi mobili

Come immagineresti da qualsiasi autore che si rispetti, Lynch non è solo un regista. È inoltre esperto nella progettazione e costruzione di mobili. Se vuoi scoprire se è bravo in questo, non crederci sulla parola. Vai a vedere i suoi film, perché molti dei mobili che costruisce sono apparsi sullo schermo.

Flickr, .Vini

2. È un fan di Hitchcock

Come molti appassionati di cinema, Lynch ha chiamato Alfred Hitchcock's Vertigine come uno dei suoi film preferiti. Un altro film che ha chiamato è stato Il mago di Oz. Puoi effettivamente trovare riferimenti a quest'ultimo film in gran parte del lavoro di Lynch, in particolare Cuore selvaggio.

Vertigo (1958), Paramount Pictures

3. È un Mid-Western

David Keith Lynch è nato il 20 gennaio 1946 in una piccola città chiamata Missoula nel Montana. Era il figlio di Paperino e Edwina Lynch.

Wikimedia Commons

4. Ha la sua parola

L'Oxford English Dictionary definisce "Lynchian" come "caratteristico, reminiscente o imitativo delle opere di David Lynch". Nel caso in cui non sia ancora chiaro, l'OED sottolinea utilmente che "Lynch è noto per la giustapposizione di elementi surreali o sinistri con ambienti banali e quotidiani e per l'utilizzo di immagini visive avvincenti per enfatizzare una qualità onirica di mistero o minaccia".

Pixabay

5. Ha un talento nascosto

Lynch è anche un pittore affermato a pieno titolo. Ha studiato pittura sia alla Corcoran School of Arts and Design di Washington D.C. che alla Boston's School of the Museum of Fine Arts. Molti critici di spicco hanno elogiato i dipinti di Lynch, incluso il critico cinematografico Roger Ebert mentre avrebbe dovuto recensire un film di Lynch.

Getty Images

6. Ha avuto un'infanzia nomade

Il padre di Lynch, Donald Walton Lynch, ha lavorato come scienziato ricercatore per il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti. Ciò ha portato la famiglia a spostarsi più volte negli Stati Uniti. Durante la sua giovinezza, Lynch ha vissuto in stati come Virginia, Idaho, North Carolina e Washington.

Wikimedia Commons

7. Era il campione di Cannes

Molti dei film di Lynch sono stati nominati per la Palma d'Oro al prestigioso Festival di Cannes. Mentre solo uno di loro, Cuore selvaggio, in realtà ha vinto questo premio, Lynch ha anche vinto il premio come miglior regista a Cannes per Mulholland Drive.

Shutterstock

8. È un amante della musica

Nel 2011, Lynch ha unito le forze con la popolare band inglese della New Wave, i Duran Duran. Lynch ha diretto uno dei loro concerti, che hanno tenuto a Los Angeles e trasmesso in streaming dal vivo su Youtube.

Getty Images

9. Un famoso comico ha avuto una possibilità su di lui

Intorno al 1980, il famoso comico Mel Brooks ha offerto a Lynch la possibilità di scrivere e dirigere un film serio che voleva produrre. Questo ha portato a L'uomo elefante diventando un enorme successo per entrambi gli uomini, guadagnando non meno di otto nomination all'Oscar, di cui due per lo stesso Lynch per il miglior regista e la migliore sceneggiatura.

The Elephant Man (1980), Paramount Pictures

10. Ha molti talenti

Nel caso non sapessi quanto sia poliedrico Lynch, ha anche scritto la musica per molti dei suoi progetti cinematografici. Ha non meno di 35 crediti di colonna sonora su IMDb.

Shutterstock

11. Ha un protetto

Parlando di musica, Lynch è il mentore del musicista Julee Cruise, che ha anche recitato Cime gemelle. Lynch non solo ha scritto i testi per i suoi primi due album, ma ha anche suonato occasionalmente degli strumenti quando stava registrando la sua musica in primo luogo.

Wikipedia

12. Ha avuto un'evoluzione seria

Da quando ci ha lavorato Eraserhead, Lynch ha vissuto uno stile di vita libero dal fumo, dal bere e mantiene una dieta vegetariana. Per essere onesti, abbiamo pensato di guardare Eraserhead era piuttosto stravagante, quindi non siamo sorpresi se realizzare il film ti spaventerà a cambiare lo stile di vita.

Eraserhead (1977), American Film Institute (AFI)

13. Ha una strana abitudine

La maggior parte di noi ha un ristorante o un bar come abbeveratoio personale che visitiamo regolarmente, ma Lynch ha fatto molti passi avanti. Per quasi otto anni della sua vita, Lynch ha mangiato in un posto chiamato Bob's Big Boy a Los Angeles. La nostra domanda ora è se ha mangiato lo stesso ordine ogni volta o no!

Wikimedia Commons

14. È ossessivo

Come puoi immaginare, mangiare nello stesso posto per otto anni ti renderà leggermente dipendente da quella routine. Quando Lynch ha lasciato Los Angeles per Londra per girare il film L'uomo elefante, in realtà ha lottato con la perdita del suo ristorante abituale fino a quando non ha trovato un locale simile per sostituirlo.

Getty Images

15. Era in una zona di pericolo

Alla fine degli anni '60, Lynch viveva a Filadelfia, studiando alla Pennsylvania Academy of Fine Arts. Diventò anche marito e padre per la prima volta mentre viveva lì, e la famiglia riuscì a ottenere alloggi economici in un quartiere molto duro e violento. Lo stesso Lynch ha riflettuto sul fatto che la loro casa è stata rapinata solo tre giorni dopo che si erano trasferiti, e in seguito ha sentito che un bambino era stato ucciso nella loro strada. Questo spiegherebbe sicuramente alcuni dei suoi film successivi.

Wikimedia Commons

16. Ha provato la televisione

A seguito della popolarità di Cime gemelle all'inizio degli anni '90, Lynch decise di dedicarsi alla televisione con vari nuovi progetti. Uno di questi era una serie di documentari intitolata Cronache americane, esaminando com'è vivere negli Stati Uniti, e un altro era una serie comica intitolata In onda. Ironia della sorte, questa serie comica era già andata in onda dopo soli tre episodi.

Wikimedia Commons

17. Ha fatto un grande cambiamento

Mentre molti autori come Quentin Tarantino insistono nel girare i loro film su pellicola, Lynch non li ha seguiti sulla stessa strada. Al Festival di Cannes 2005, Lynch ha annunciato di essere rimasto così impressionato dalle possibilità del cinema digitale che da qui in avanti si sarebbe concentrato sulla produzione cinematografica in quel formato.

Getty Images

18. È un guru

Nel luglio 1973, Lynch fu iniziato alla pratica meditazione specifica nota come Meditazione Trascendentale. Ha anche incontrato il fondatore originale della pratica, Maharishi Mahesh Yogi, nel 1975. Da allora, Lynch continua a sostenere l'uso della Meditazione Trascendentale.

Wikimedia Commons

19. Abbraccia la tecnologia

Nel 2001, Lynch ha lanciato il suo sito Web esclusivo noto, piuttosto ovviamente, come davidlynch.com. Per un prezzo, i visitatori possono controllare il sito, progettato personalmente da Lynch, e guardare le interviste a questo leggendario autore e molti dei progetti che ha pubblicato online.

Shutterstock

20. Non ha mai vinto un Oscar

Durante la sua carriera fino ad ora, Lynch ha ricevuto quattro nomination all'Oscar. Due di questi erano per il film L'uomo elefante (Miglior regista e miglior sceneggiatura), mentre ha anche ricevuto nomination per il miglior regista Velluto blu e Mulholland Drive. Che tu ci creda o no, però, David Lynch non ha mai vinto un Oscar.

Shutterstock

21. Ha fatto un errore imbarazzante

Come tutti i fan di Lynch sapranno, ha lavorato con l'attrice italiana Isabella Rossellini in due film nella sua carriera, Velluto blu e Cuore selvaggio. Secondo Lynch, un amico comune lo ha presentato a Rossellini in un ristorante durante la pre-produzione di Velluto blu. Lynch è stato colpito dall'equilibrio e dalla grazia di Rossellini, affermando "Potresti essere la figlia di Ingrid Bergman". Il suo amico poi lo ammonì, facendogli notare che Rossellini davvero era La figlia di Bergman.

Blue Velvet (1986), 20th Century Fox

22. Ama davvero il caffè

Probabilmente non stupiremo nessuno quando diciamo che Lynch è un fan entusiasta del caffè, ma tra tutte le sue opere d'arte, Lynch ha anche sviluppato la sua linea di miscele di caffè biologico. Puoi trovare queste miscele in vendita sul sito Web di Lynch o in Whole Foods.

Shutterstock

23. Ha quasi diretto un film di Star Wars

Non possiamo immaginare quale sia stata la reazione di tutti allo spettacolo horror che è stato Eraserhead, ma un uomo è stato ispirato a offrire un lavoro a Lynch proprio per questo. Dopo aver visto questo film bizzarro nel 1977, George Lucas ha dato a Lynch la possibilità di dirigere Star Wars: Episode VI - Return of the Jedi. Per quanto possa essere stata una collaborazione sconcertante, Lynch rifiutò l'opportunità, poiché pensava che la sua visione si sarebbe scontrata troppo con quella di Lucas. Ad essere onesti, non aveva torto!

Wkipedia

24. È un cartone animato

Potrebbe sconcertarti sapere, ma Lynch ha fornito il lavoro vocale Lo spettacolo di Cleveland, Seth MacFarlane è meno popolare I Griffin scorporo.L'attore principale Mike Henry è un fan di lunga data di Lynch e in qualche modo ha convinto il regista a recitare nei panni di Gus il barista nello spettacolo. Onestamente non abbiamo idea di come abbia reagito Lynch quando Henry ha spiegato per la prima volta di cosa parlava lo spettacolo!

The Cleveland Show (2009-2013), 20th Century Fox Television

25. Ha avuto un ritorno

Nel 2017, Lynch è finalmente tornato nel mondo di Cime gemelle con una terza stagione alla sua serie TV cult. Lynch ha dichiarato che ci sta lavorando Cime gemelle ancora una volta è stata una delle migliori esperienze della sua vita professionale.

Twin Peaks (2017), Showtime Networks

26. Si è quasi ritirato dal suo più grande progetto

Naturalmente, per quanto Lynch fosse entusiasta di quanto fosse contento di lavorare Cime gemelle ancora una volta, quasi non lo fece. Nell'aprile 2015, Lynch ha annunciato che non faceva più parte della produzione, citando i limiti di budget come motivo principale. Tuttavia, poco più di un mese dopo, Lynch ha chiarito che non solo era tornato, ma il numero di episodi era aumentato.

Twin Peaks (2017), Showtime Networks

27. Sua figlia segue le sue orme

Lynch non è l'unico membro della sua famiglia ad avere una carriera da regista a Hollywood. Sua figlia, Jennifer Lynch, ha passato gli anni 2010 a essere una delle registe televisive più impegnate che lavorano oggi. Ha diretto episodi di Quantico, Teen Wolf, American Horror Story, e varie serie televisive sotto la bandiera della Marvel.

Shutterstock

28. Ha attori devoti

Parlando della figlia di Lynch, il debutto alla regia di Jennifer è stato il dramma del 1993 Boxe Helena. Il film ha recitato l'attrice Sherilyn Fenn, che aveva precedentemente lavorato con Lynch su entrambi Cuore selvaggio e Cime gemelle.

Boxe Helena (1993), Orion Classics

29. Ha salvato la giornata

Alcune delle ispirazioni di Lynch includono Federico Fellini, Ingmar Bergman, Stanley Kubrick e Werner Herzog. Nel caso di quest'ultimo, Lynch ha effettivamente avuto la possibilità di lavorare con Herzog nel suo dramma d'autore del 2009 Figlio mio, figlio mio, cosa avete fatto? Lynch è intervenuta per produrre il film dopo che Herzog non è riuscito a trovare nessun altro.

Wikimedia Commons

30. Il suo film ha ispirato una leggenda

Mentre Stanley Kubrick stava girando Il brillante, ha insistito che il suo cast e la troupe guardassero tutti Eraserhead, Il debutto alla regia di Lynch. Kubrick era fermamente convinto che questo fosse il film perfetto per mettere tutti in vena di girare un film dell'orrore. Possiamo solo immaginare quanto Lynch fosse entusiasta quando ha sentito quel po 'di curiosità!

Getty Images

31. Ha bandito una caratteristica dai suoi DVD

Per quelli di voi abbastanza grandi da ricordare, i film in formato DVD sono suddivisi in capitoli in "Selezione scena" nel caso in cui si desideri passare a una parte specifica del film. Tuttavia, Lynch non avrebbe nulla di tutto ciò! Qualsiasi uscita in DVD dei suoi film con la sua approvazione non ha l'opzione "Selezione scena", poiché Lynch pensa che le persone dovrebbero vedere un film dall'inizio alla fine.

Flickr, Jani Laaksonen

32. Non spiega se stesso

Un'altra cosa che Lynch omette dalle sue uscite in DVD è un commento audio ai suoi film. Nonostante l'esistenza di così tanti cinefili che darebbero i denti posteriori per la visione di Lynch sui suoi film, Lynch crede che i suoi film debbano parlare da soli, quindi non riceveremo alcun commento da lui in qualunque momento presto.

Shutterstock

33. Ha una grande nidiata

Nel corso della sua vita, Lynch si è sposato quattro volte. Ha avuto un figlio da ciascuno di questi matrimoni, presumibilmente per motivi di simmetria.

Shutterstock

34. Lo tiene in famiglia

In un risultato piuttosto bizzarro, Lynch ha lavorato con due generazioni di due diverse famiglie di attori a Hollywood. Lynch ha scelto Diane Ladd e sua figlia Laura Dern Cuore selvaggio e Velluto blu. Ha anche lavorato con l'attore José Ferrer e suo figlio, Miguel Ferrer, in Cime gemelle e Duna.

Getty Images

35. Ha assistito a un momento iconico

Durante la sua giovinezza, Lynch si unì ai Boy Scout, salendo al grado di Eagle Scout prima di lasciare. È interessante notare che Lynch era uno dei boy scout che hanno testimoniato l'inaugurazione del presidente John F. Kennedy. Quello stesso giorno era anche il 15 ° compleanno di Lynch!

Flickr, catharine anderson

37. Ha un segreto

Anche se abbiamo già detto che Lynch preferisce lasciare che i suoi film parlino da soli, ha infranto questa regola in un paio di occasioni. L'esempio più famoso è Mulholland Drive. Il mistero di questa storia è così complesso e sconcertante che i fan hanno implorato il regista per un po 'di chiarezza. In risposta, Lynch ha fornito 10 indizi a chiunque guardasse il film. Puoi trovarli su IMDb se sei curioso.

Mulholland Drive (2001), Canal+

38. Ha rotto Nicolas Cage

È interessante notare che il regista ha svolto un ruolo cruciale nella carriera di uno degli attori più eccentrici di Hollywood. Nicolas Cage ha recitato nel film di Lynch Cuore selvaggio, e ha dovuto sopportare le frequenti riscritture di Lynch durante le riprese. Cage in seguito ha accreditato questo, insieme al bizzarro mondo del film di Lynch, di mettere da parte il metodo di recitazione e diventare più sperimentale con la sua recitazione.

Wild at Heart (1990), PolyGram Filmed Entertainment

39. Ha avuto un'ispirazione inquietante

Una volta, la mattina presto, l'interfono di Lynch iniziò a ronzare. Quando ha risposto, una strana voce ha pronunciato la frase: "Dick Laurant è morto". Lynch non riconobbe la voce e quando si precipitò davanti a casa sua per indagare, non vide nessuno lì. Mentre un'interazione del genere avrebbe spaventato la maggior parte di noi, Lynch l'ha usata come ispirazione per la prima scena del suo film Lost Highway.

Lost Highway (1997), CiBy 2000

40. C'è un film che vuole dimenticare

Nonostante l'interesse del pubblico nel corso dei decenni, il regista ha rifiutato continuamente l'opportunità di lavorare su un'edizione speciale di DVD Duna. Non solo il film è stato un fallimento finanziario e critico, Lynch ha continuato a pentirsi di aver mai lavorato al film. Lynch è arrivato persino a dire che non avrebbe dovuto essere coinvolto perché è stato allora che ha iniziato a svendersi.

Doppiaggio Duna come l'unico vero fallimento della sua carriera di regista, Lynch ha spiegato che tornare al progetto in qualsiasi modo sarebbe stato troppo doloroso per lui. Non puoi nemmeno chiederglielo nelle interviste. In verità nessuno soffre come l'artista.

Dune (1984), Dino De Laurentiis Company

41. Ha il blocco dello scrittore

I fan attenti potrebbero averlo notato Impero interno è stato il suo ultimo lungometraggio. Lynch ha spiegato la sua assenza citando una mancanza di ispirazione, ma ha chiarito che "domani andrà a lavorare" non appena avrà avuto una buona idea. A partire da ottobre 2020, questo non è accaduto, ma nel frattempo ha lavorato a una moltitudine di cortometraggi, video musicali e produzioni televisive.

Inland Empire (2006), StudioCanal

42. Ha trasformato il suo trauma in arte

Quando il regista era bambino, un giorno lui e suo fratello stavano tornando a casa da scuola, solo per imbattersi in una donna che camminava per strada. Ciò che rendeva la situazione più allarmante era che era stordita e completamente nuda. La stranezza della scena colpì così tanto Lynch che iniziò a piangere. Il ricordo non l'ha mai lasciato: come alcuni di voi sapranno, un momento simile si verifica durante il suo film Velluto blu.

Blue Velvet (1986), 20th Century Fox



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

I migliori articoli su eventi storici. Biografie di persone di successo. Sapere è potere
Fatti interessanti, biografie di personaggi famosi e storie uniche della vita. Impara cose nuove ogni giorno, allarga i tuoi orizzonti